LEGO Star Wars Battles
LEGO Star Wars Battles

Se avete dell’esperienza con giochi tipo Clash Royale allora capirete al volo come funziona LEGO Star Wars Battles. Questo nuovo gioco della serie LEGO, distribuito al momento in esclusiva su Apple Arcade, prevede battaglie PvP (Player versus Player).

Le battaglie si possono attivare in offline, ma la parte più divertente è sfidare altre persone online. In questo caso si sblocca una modalità di gioco più arricchita, che prevede anche un potenziamento dei personaggi.

In LEGO Star Wars Battles il tema è ovviamente la saga di Star Wars. Qui troveremo 40 personaggi diversi, collegati a un deck di carte, che bisogna schierare a mano a mano che la barra del livello di energia si riempie. Ogni carta ha le sue caratteristiche e diventa strategico imparare a schierare la carta giusta, per attacco o per difesa.

Lungo il percorso ci sono anche delle torri che si possono costruire se i personaggi presidiano l’area. All’inizio di una partita saremo schierati random sul lato oscuro o sulla forza. Questo cambia il tipo di deck da utilizzare. Alla fine di ogni partita possiamo avere delle monete, dei cristalli, delle carte e altro per potenziare il nostro deck.

Inoltre sfide periodiche, partite del giorno, raccolta punti ed esperienza consentono di sbloccare dei potenziamenti per accelerare la crescita del nostro deck di personaggi e sconfiggere i nemici a colpi di laser, bombe e macchine da guerra.

La cosa positiva della distribuzione su Apple Arcade, almeno per tutto il periodo di esclusività, è che non è possibile comprare potenziamenti, quindi tutti i giocatori possono crescere e diventare forti solo vincendo le battaglie. Questo rende il gioco più equo.

LEGO Star Wars Battles pesa 586,3 MB e funziona sugli iPhone, iPad e Apple TV. Lo trovate nell’abbonamento di Apple Arcade che vi ricordo costa 4,99 € al mese.

Leave a comment

Cosa ne pensi?