Homepod mini
Homepod mini

Era il 6 giugno del 2017 quando Apple presentò il primo HomePod al mondo. Un ritorno, quello di Apple, nel settore degli speaker musicali, considerando che nel 2006 la società presentò l’iPod Hi-Fi munito di dock per consentire l’utilizzo degli iPod con uno speaker qualitativamente maggiore.

Ora, a distanza di ben 4 anni, l’HomePod arriva anche in Italia. Non la versione originaria sottratta alla commercializzazione per via del prezzo poco appetibile, ma nella sua versione mini che fu presentata lo scorso anno.

l’HomePod mini è quindi disponibile all’acquisto anche da noi nelle sue varianti grigio siderale, blu, giallo, arancione e bianco. Scelte cromatiche che si sposano bene con qualsiasi tipo di arredamento.

Il dispositivo è alto 8,43 cm e riesce a propagare il suono a 360°. Un sistema di machine learning si accorge della presenza dei muri nelle vicinanze per amplificare il suono nella corretta direzione.

All’interno un driver full range con magnete in neodimio, il chip S5 per la gestione della musica, di Siri e della domotica, radiatori passivi per bassi migliori e quattro microfoni per la cancellazione dei rumori di fondo quando si impartiscono i comandi.

L’HomePod mini è disponibile sul sito di Apple per 99 €. Al momento la spedizione richiede 2 giorni di tempo. Volendo potrete attivare anche l’AppleCare+ per 15 €.

Leave a comment

Cosa ne pensi?