L’app Posture Pal per correggere la postura
L’app Posture Pal per correggere la postura

Ho trovato sempre interessante il fenomeno della serendipità: cercare una soluzione a qualcosa ma, nel mentre, trovarne un’altra a una cosa diversa. Come l’invenzione della penicillina nata per un errore di pulizia di una provetta di Flaming. In questo caso ci riferiamo all’uso delle AirPods per correggere la postura.

Il giroscopio delle AirPods

Quando Apple decise di integrare i sensori come magnetometro e giroscopio nelle AirPods, l’idea di base era fornire un sistema per consentire l’utilizzo dell’audio spaziale. In pratica alla società serviva l’hardware adatto per implementare il formato Dolby Atmos in Apple Music.

Con questo era possibile proporre ai suoi clienti di acquistare le nuove AirPods e abbonarsi ad Apple Music. Attualmente i modelli di auricolari che supportano questa tecnologia sono:

Apple, però, fortunatamente fece anche un’altra cosa: fornì le API di accesso a questi sensori per integrare il movimento della testa nelle app di terzi.

Correggere la postura con Posture Pal

Le API dei sensori delle AirPods si trovano nella documentazione Core Motion. Apple non le ha fornite per un obiettivo ben preciso, come migliorare l’audio in tutte le app. Teoricamente possono essere integrate per molti utilizzi, come creare videogame più interattivi.

Good Snooze, invece, ha pensato di usare il sistema per creare un’app per correggere la postura.

Indossando gli auricolari di Apple, infatti, si mantiene un equilibrio della testa solo se la postura è corretta. Se ci ingobbiamo e pieghiamo il collo in modo non corretto, l’angolazione viene rilevata dal giroscopio e questo manda un segnale all’app.

Posture Pal utilizza la grafica di una simpatica giraffa. Questa imita l’angolazione della nostra testa e rivela se la stiamo ponendo in modo scorretto.

Come funziona Posture Pal

Per utilizzare quest’app dobbiamo indossare le AirPods e avviare il tracciamento della testa. La grafica della giraffa mostra la posizione della testa in tempo reale, inviando un alert quando la nostra postura rilevata è errata.

Lo sviluppatore ha fatto in modo da farla funzionare anche in background. Funziona anche se stiamo ascoltando della musica o riproducendo dei video. L’app permette di ricevere un feedback sotto forma di vibrazione e invitarci a rimetterci dritti.

L’obiettivo non è usare quest’app costantemente, ma creare una sorta di memoria muscolare con il tempo e addestrare il nostro corpo ad assumere una postura corretta in automatico. Quindi giorno dopo giorno dovremmo ricevere sempre meno vibrazioni e conquistare una postura migliore.

Posture Pal funziona con 3 livelli di sensibilità diversi. Pesa 4,9 MB e si scarica gratuitamente dall’App Store. La versione Pro, che costa 1,99 €, serve solo per personalizzare alcune parti, come la sensibilità dell’alert, le icone dell’app e i colori.

Posture Pal
Posture Pal

Posture Pal è un’app per iPhone che consente di correggere la propria postura utilizzando i dati condivisi dal giroscopio e magnetometro presenti nei recenti modelli di AirPods.

Prezzo: Gratis

Valuta del prezzo:

Sistema operativo: iOS

Categoria di applicazione: Utility

Valutazione dell'editor
5

Lascia un commento

Cosa ne pensi?