WiFi 7 o protocollo 802.11be arriverà nel 2024
WiFi 7 o protocollo 802.11be arriverà nel 2024

Era il 2019 quando vi parlai di WiFi 6. Il protocollo 802.11ax, di cui trovate attualmente diversi router in commercio, permise di sfruttare una banda fino a 9,6 Gbps su entrambe le bande da 2,4 GHz e 5 GHz. Ora che questo standard si è diffuso, è tempo di parlare di WiFi 7.

Il protocollo 802.11be è in lavorazione e sarà pronto per il 2024, per poi iniziare la sua diffusione dal 2025. Rispetto al protocollo attuale, il WiFi 7 promette una banda doppia per velocità altrettanto superiori.

Eric McLaughlin, vice presidente delle soluzioni wireless di Intel, ha fatto sapere che la società sta lavorando ai primi chip per supportare il WiFi 7 e ottenere, così, la certificazione della Wi-Fi Alliance.

Il protocollo 802.11be, successore del 802.11ax, consentirà di usare la banda da 6 GHz e ridurre la latenza, aggiungendo almeno 5,8 Gbps di banda. La velocità massima è di 36 Gbps. Quindi siamo prossimi alle porte Thunderbolt.

I canali di frequenza raddoppiano, passando dagli attuali 170 MHz ai prossimi 320 MHz. Questo consentirà di avere una rete più resiliente, quindi stabile. Ma a cosa servirà?

Oltre a consentire una navigazione più veloce e stabile, la nuova rete sarà ideale per i videogamer, ma anche per tutti quegli strumenti che hanno bisogno di una risposta veloce e a bassa latenza, come i caschi per la realtà virtuale e la robotica.

Apple, quindi, inizierà a supportare il WiFi 7 a partire dal 2025 o al massimo dal 2026.

Lascia un commento

Cosa ne pensi?