iPad Pro 2022 con chip M2
iPad Pro 2022 con chip M2

Apple ha deciso di non realizzare un evento dedicato agli iPad. Molto probabilmente perché le novità non sono abbastanza numerose da giustificarlo. Quindi i nuovi tablet sono stati presentati con dei comunicati stampa, come un aggiornamento hardware comune. Tra questi abbiamo quello degli iPad Pro 2022 con chip M2.

Il SoC M2 negli iPad Pro

La novità principale è infatti proprio il processore che raggiunge la potenza degli ultimi MacBook Air e Pro. Il chip M2 ha una CPU a 8 core che aggiunge il 15% di potenza di calcolo in più rispetto al M1. La GPU è invece da 10 core (quindi 2 in più del M1) e ha una potenza di calcolo superiore del 35%.

Per il calcolo del Neural Engine a 16 core, il chip dedicato al machine learning e l’intelligenza artificiale, si raggiungono 15.800 miliardi di operazioni al secondo, con un incremento delle performance del 40% rispetto al chip M1.

SoC M2
SoC M2

Inoltre abbiamo una banda unificata fino a 16 GB. Una potenza molto utile per calcoli complessi, ma soprattutto per elaborazioni grafiche in 3D o con flussi video complessi. La transcodifica ProRes è fino a 3 volte più veloce.

Tecnologia Hover per Apple Pencil

Un’altra novità importante è la tecnologia Hover. In pratica ora l’Apple Pencil, la matita intelligente, viene rilevata sul display già a 12 mm di distanza. Questo significa che avvicinando la punta al tablet si genererà un’ombra sullo schermo. Una sorta di proiezione della punta sul display, che consentirà all’utente di capire dove andrà a tracciare.

Funzione utile per chi ha bisogno di lavori di precisione, per esempio disegni complessi che richiedono che un tratto sia fatto esattamente in una sezione dello schermo.

Hover andrà a ingrandire la sezione dove si scrive a mano, per una maggior precisione. Funzioni disponibili anche agli sviluppatori, per essere integrate nelle loro app.

Connettività

Il nuovo iPad Pro monta il nuovo modem con WiFi 6E, per chi ha bisogno di connessioni più veloci. Il download può raggiungere, infatti, una velocità teorica di 2,4 Gbps.

La versione Cellular, quindi con 5G, ha il modem sub-6GHz e mmWave per una velocità in download più alta. Utile per scambiare file pesanti in mobilità.

Altre piccole novità

Tra le novità minori, che cambiano rispetto alla generazione precedente, abbiamo il supporto per lo Smart HDR 4 per le foto (prima era HDR 3) e la registrazione in ProRes in 4K e 30 fps.

Inoltre abbiamo il bluetooth 5.3 invece del 5.0.

Prezzi e disponibilità in Italia

Il nuovo iPad Pro 2022 è disponibile in 5 tagli diversi e nei colori Argento o Grigio Siderale:

  • WiFi 128 GB: 1.469 €
  • WiFi 256 GB: 1.599 €
  • WiFi 512 GB: 1.849 €
  • WiFi 1 TB: 2.349 €
  • WiFi 2 TB: 2.849 €

La versione Cellular costa esattamente 200 € in più su ciascun taglio. Li trovate su Amazon.

I pre-ordini partono da oggi e la disponibilità è fissata per il 26 ottobre.

Lascia un commento

Cosa ne pensi?