L’hardware del nuovo iPad è quello dell’iPhone 7

iPad 2018

Con un’operazione che ricorda quella del vecchio eMac, dove si depotenziò un iMac per abbassarne il prezzo, Apple ha realizzato un nuovo iPad da offrire a tutti e specialmente a scuole e studenti.

Il nuovo tablet non ha il processore A10X Fusion, non ha il TrueTone, la fotocamera da 12 Megapixel o la tecnologia Pro Motion come la linea Pro. Ma è anche vero che costa solo 359 € contro i 739 € della versione top.

All’interno del tablet c’è un processore A10 Fusion, lo stesso degli iPhone 7. Ci sono 2 GB di memoria RAM, contro i 3 GB presenti nella versione Pro, ma questo non significa che si tratti di un ritrovato bellico, anzi. Il nuovo tablet offre tutta la potenza necessaria per usare qualsiasi app per iPad.

In base ai dati di Geekbench, infatti, i nuovi iPad registrano 3.254 punti in single core e 5.857 punti in multi core, vale a dire quanto quelli dell’iPhone 7. Si tratta di un giusto compromesso che consentono di avere un tablet alla metà del prezzo della versione Pro.

Quest’ultima dovrebbe essere aggiornata a giugno, durante il WWDC 2018. In quel momento dovremmo vedere differenze maggiori tra i due dispositivi.

Cosa ne pensi?