Salta il progetto del nuovo data center di Apple in Irlanda

data center Irlanda

Il progetto sulla carta era molto competitivo. Un grande data center per ampliare la potenza di Siri e iCloud in Europa. Un progetto da 850 milioni di euro che avrebbe creato, nella sola fase di costruzione, ben 300 posti di lavoro. Tutto andato in fumo.

Secondo una nota ufficiale, infatti, Apple dichiara che la lentezza nell’ottenimento dei permessi hanno fatto slittare il progetto di troppo tempo, tanto da renderlo vano. Il data center in Irlanda, quindi, non si farà.

Altri, però, collegano la scelta al fatto alla questione delle tasse. Apple rischia di pagare oltre 13 miliardi di € per tasse non pagate, avendo per anni usufruito di agevolazioni fiscali che l’Irlanda non avrebbe dovuto concedere.

La costruzione di data center in Europa, però, non si fermerà. La società ha confermato il suo impegno nella costruzione del data center in Danimarca. L’investimento sarà leggermente superiore: 950 mln $ per un complesso da 166.000 metri quadrati.

Cosa ne pensi?