Apple Pay: si aggiunge Fineco nell’elenco italiano

Apple Pay Fineco

L’ultimo aggiornamento della pagina di Apple Pay in Italia risale allo scorso marzo, dove era stata aggiunta l’olandese Bunq. Ora l’elenco si aggiorna di nuovo e arriva una banca che era in elenco già da un anno, ma sotto la sezione “prossimamente”.

Stiamo parlando di Banca Fineco: la versione on line di UniCredit. Si tratta di un’aggiunta vociferata da molto tempo. Prima di Bunq fu il turno di Allianz e Tim Personal nel febbraio di quest’anno.

Ora nell’elenco italiano troviamo: American Express, Maestro, MasterCard, VISA, VPay, Banca Mediolanum, Boon, BuddyBank di UniCredit, Carrefour Banca, CartaBCC, Espendia, Hype, N26, Nexi, UniCredit, TIM Personal, Allianz, Bunc, Fineco e Banca Widiba.

Gli istituti finanziari salgono, così, a 20. Non sappiamo chi arriverà nei prossimi mesi. Si spera Banca Intesa che da tempo ha deciso di schierarsi solo a favore di Samsung Pay.

Vi ricordo che Apple Pay si può utilizzare on line e per pagare con iPhone e Apple Watch presso tutti i negozi in possesso di un POS contactless.

Cosa ne pensi?