iOS 12: il nuovo grafico della batteria

iOS 12 batteria

A volte Apple deve passare sotto la severa lente dell’opinione pubblica prima di migliorare in qualcosa. È accaduto con lo scandalo dell’antenna poco ricettiva nell’iPhone 4, con gli iPhone che si piegavano con il modello 6 ed è passata anche per il problema della batteria.

La società nel 2017 si è scontrata con le reazioni ad una funzione comunicata male: la riduzione delle performance negli iPhone datati per evitare che si spegnessero durante i picchi di calcolo. Successivamente la società integrò un interruttore per spegnere l’ottimizzazione, facendo esercitare all’utente la piena libertà di vedersi il telefono spegnere all’improvviso.

A questo, in iOS 12, la società continua questo processo di consapevolezza. La sezione della batteria, che si trova nelle impostazioni, è stata ampliata con maggiori dati. Oltre alle classiche percentuali di utilizzo delle app, ora ci sono altri due dati:

  • Il grafico di ricarica della batteria e del suo consumo. Qui possiamo vedere le percentuali della batteria durante la giornata, con in azzurro le zone dove il telefono è stato in carica e in bianco quello dove non lo è stato.
  • Un secondo grafico che mostra per le varie ore del giorno i tempi in cui lo schermo è stato acceso. In verde i tempi in cui è stato acceso e in azzurro il tempo in cui è stato in standby.

È anche possibile fare tap su parte dei grafici e ottenere le informazioni per quel periodo di tempo.

Cosa ne pensi?