Consumer Reports: i nuovi iPhone Xs ottimi per fotocamera, performance e batteria

iPhone Xs

Uno dei giudizi più attesi, e temuti, dell’anno è quello di Customer Reports. Il sito ha un’ottima reputazione e non lesina ramanzine quando un’azienda costruisce dispositivi che peccano in qualcosa.

Nel suo ultimo report, scaturito da una serie di test, ha speso parole molto interessanti riguardanti i nuovi iPhone Xs e Xs Max. Il sito ha sottolineato tre aspetti principali degni di nota:

  1. La batteria. Nonostante alcuni test in passato che non sottolineavano miglioramenti, Customer Reports dichiara che i risultati vanno oltre i 30 minuti di maggiore autonomia rispetto all’iPhone X dichiarato da Apple. Utilizzando un dito robot, in grado di fare alcune operazioni, sono arrivati a 24,5 ore di utilizzo con l’iPhone Xs e 26 ore con l’iPhone Xs Max. La ricarica è avvenuta in 195 minuti nel primo e 210 minuti nel secondo.
  2. Migliorie per la fotocamera, anche se non estremamente importanti. Molto buona la gestione del focus e l’effetto ritratto.
  3. Altra nota di merito sulle performance. I test di benchmark hanno sottolineato le migliorie apportate da Apple con il nuovo chip A12 Bionic.

Consumer Reports ha anche effettuato dei test di resistenza. In una camera di metallo sono state simulare una serie di cadute da 1 metro di altezza e si è rotto dopo 50 cadute. La società sottolinea, però, che smartphone concorrenti come il Note 9 si sono rotti dopo 100 cadute.

Il giudizio è comunque positivo.

Cosa ne pensi?