Rosarium si aggiorna alla versione 1.1

Rosarium

Qualche tempo fa vi parlai di Rosarium. Un progetto sviluppato dal mio team. Rosarium è praticamente una versione digitale del Santo Rosario. Abbiamo utilizzato l’Apple Watch come strumento in grado di sostituire il rosario fisico, mentre la versione per iPhone si trasforma in un libro di preghiere.

L’app ha avuto un ottimo successo, tanto da essere stata indicata da Apple, nel corso dell’ultimo WWDC 2018, come ottimo esempio di Intentional Design. Visto che la nostra tabella di marcia non è stata ancora completata, il mio team si è messo all’opera per un aggiornamento.

Nell’App Store è disponibile la versione 1.1 che apporta queste novità:

  • Abbiamo integrato le preghiere Sancte Michael Archangele e Sub Tuum Praesidium come richiesto dal Santo Padre. Sono preghiere integrate ad ottobre dove il Papa ha chiesto di pregare in particolar modo il Rosario per combattere il male nel mondo.
  • Abbiamo ottimizzato il codice ad iOS 12 e watchOS 5.
  • Abbiamo applicato delle migliorie alla grafica.
  • A grande richiesta abbiamo integrato le Litanie.
  • Abbiamo migliorato l’integrazione di VoiceOver per chi necessita del sistema.

Stiamo lavorando ad altre migliorie e il supporto di nuove lingue che integreremo nella versione 1.2. Inoltre siamo già a lavoro su una versione 2.0 completamente rivista, ma che sarà disponibile nel 2019.

Rosarium è nell’App Store dove si scarica gratuitamente. Pesa 25,3 MB. Se potete lasciateci 5 stelle di review.

Cosa ne pensi?