Il Notch potrebbe diventare più piccolo

Notch

Uno degli elementi di design più controversi dai tempi dell’iPhone X è il Notch. La tacca sullo schermo del telefono ha diviso molte persone tra favorevoli e contrati. Alla base del sistema c’è la necessità di posizionare dell’hardware e recuperare la maggior parte dello schermo.

Il Notch è di per se un concentrato di tecnologia. Ma questa tecnologia potrebbe essere nascosta sotto al tappeto. AMS, uno dei fornitori di Apple, ha presentato una nuova tecnologia nel corso del CES di Las Vegas. L’azienda è riuscita a nascondere il sensore di prossimità e il sensore di luce ambientale sotto lo schermo OLED.

Questo significa che il Notch potrebbe coprire questi due elementi, diventando di fatto più piccolo. L’azienda austriaca, che fornisce il sistema TrueDepth, potrebbe fornire questa tecnologia ad Apple per consentire di aumentare la grandezza del display riducendo l’area della tacca.

Al momento non sappiamo se Apple lo farà. Il sistema ricorda quello utilizzato da alcuni produttori per nascondere il sensore biometrico sotto lo schermo. Tecnologia a cui Apple sembrava interessata fino a qualche anno fa.

Cosa ne pensi?