Xiaomi ha mostrato il suo schermo pieghevole per smartphone

Gli smartphone pieghevoli sono il futuro? Probabilmente sì. È anche vero che al momento la tecnologia è così giovane da non portare a smartphone all’altezza di quelli attuali. Ma è un ciclo conosciuto ormai da tempo: si spera che i pionieri si convincano a spendere del denaro per alimentare i nuovi investimenti e il miglioramento del prodotto.

È anche vero che molte aziende stanno investendo ingenti somme per lo sviluppo delle tecnologie dedicate, quindi in qualche modo siamo certi che tenteranno in tutti i modi di non vanificare questi investimenti. Come sta facendo Xiaomi.

In un gioco del “chi arriva prima”, alcune aziende si stanno affrettando a mostrare i video dei loro prototipi. Giusto per mettersi al riparo da possibili effetti su “chi copia da chi”. L’azienda cinese ha per esempio mostrato un altro video relativo al Mi Dual Flex: lo smartphone pieghevole.

A differenza di Samsung, con il suo Infinity Flex, lo smartphone di Xiaomi non si chiude verso l’interno ma verso l’esterno. Il display viene quindi posto a maggiori sollecitazioni, il che potrebbe renderlo più delicato.

Teoricamente il telefono dovrebbe essere commercializzato per il prossimo anno. I prezzi di sicuro non saranno bassi. Ci sarà qualcuno che lo comprerà?

Cosa ne pensi?