Jennifer Garner

Ormai potremmo dire che l’evento di Apple del 25 marzo è ufficiale. La società ovviamente lo comunicherà pochi giorni prima per essere sicura di poterla affrontare a pieno. Nel frattempo arrivano notizie interessanti.

Oltre alla presentazione di un nuovo iPad economico, l’inizio delle vendite dell’AirPower e della custodia a carica ad induzione per le AirPods, dovremmo vedere anche il lancio di alcuni servizi.

Uno di questi è un nuovo servizio di abbonamento per riviste e Apple News. In pratica la società dovrebbe rimbrandizzare Texture per vendere riviste digitali, ma anche presentare un piano per Apple News per accedere a notizie di qualità. In questo caso, dicono voci di corridoio, la società prevede commissioni per il 50%. Quindi si farà a metà con gli editori.

Un altro servizio è l’abbonamento al nuovo servizio di streaming video. Tutte le serie TV finanziate a partire dallo scorso anno dovrebbero essere disponibili a partire da aprile. Per il lancio la società avrebbe contattato alcune star di Hollywood impegnate in alcune serie TV presenti nel catalogo.

Al momento non conosciamo i prezzi di questi abbonamenti, ma molti sperano ci sarà una sorta di Apple Prime sulla stregua di Amazon Prime, vale a dire un prezzo unico per poter accedere a tutti i servizi.

Leave a comment

Cosa ne pensi?