Apple conferma il Keynote della WWDC 2019, ma il SaggioMela non ci sarà

Forse è un segreto di Pulcinella. Una di quelle cose dove bisognerebbe fingere sorpresa. In realtà sappiamo tutti che la WWDC si apre sempre con un Keynote di Apple per presentare le novità riguardanti gli sviluppatori.

Novità che consistono nelle nuove versioni dei sistemi operativi. Nello specifico quest’anno ci aspettiamo iOS 13, macOS 10.15, watchOS 6 e tvOS 13. La società ne approfitterà anche per dare alcune informazioni sui suoi servizi presentati di recente, come Apple TV+ e Apple News+.

Il Keynote avrà luogo il 3 giugno alle ore 10:00 di San Jose, vale a dire alle 19:00 in Italia. Il teatro dell’evento è il McEnery Convention Center come lo scorso anno. Evento che si potrà seguire in streaming dal sito della società.

Quest’anno ci sarà una piccola novità però. Insieme al team di SaggiaMente, con il quale abbiamo condotto le dirette audio negli ultimi anni, abbiamo pensato molto a questo tipo di format e al momento abbiamo deciso di non dare il nostro commento in diretta.

Ormai le dirette audio e video di Apple sono qualitativamente ineccepibili e quasi tutti conoscono l’inglese. Per questo motivo non ha più molto senso parlare durante l’evento e dare commenti in diretta. Troverete dei contenuti sui nostri rispettivi canali social, come Twitter e Instagram, insieme agli approfondimenti sui rispettivi blog.

Potrete comunque interagire in diretta nel canale ufficiale su Telegram.

Cosa ne pensi?