Apple Store 5th Strada, dopo 3 anni rieccolo qui

Apple Store 5th Strada
Apple Store 5th Strada

Era il 2011 quando Apple avviò i lavori della costruzione dell’Apple Store della 5th Strada. Uno dei punti più esclusivi di Manhattan. A pochi passi di Central Park. Il cubo di vetro, costato diversi milioni di dollari, divenne ben presto uno dei punti di riferimento della città, con una grande concentrazione di turisti.

Nel 2017 la società decise di avviare una lunga fase di ristrutturazione e lo chiuse. Una scelta difficile considerando che si tratta dei uno dei punti vendita più redditizi per Apple. La buona notizia è che i lavori sono quasi terminati. Lo dimostra una foto pubblicata da chaseitorbchased su Instagram.

Il cubo è stato ricostruito nella stessa forma di quello precedente. Attualmente mostra uno strano effetto luminescente, con molti colori e sfumature. Non è una scelta artistica definitiva. Si tratta, in realtà, di una pellicola protettiva che la società ha applicato contro graffi e polvere. Sarà rimossa prima dell’inaugurazione.

È interessante la scelta di mostrare il cubo di vetro già da subito e non coprire il cantiere con una palizzata in grado di nasconderlo alla vista. Il nuovo negozio pare aprirà tra poche settimane. I lavori di ristrutturazione hanno portato la grandezza precedente di 3.000 metri quadrati agli attuali 7.100 metri quadrati.

Un’area enorme, che darà posto anche allo studio Beats 1 di New York.

Cosa ne pensi?