È passato quasi un anno dall’inizio della pandemia in Italia. Periodo in cui abbiamo imparato a convivere con l’uso quotidiano della mascherina. Chi ha un iPhone con Face ID conosce benissimo le difficoltà nello sblocco del dispositivo indossando questo accessorio così importante. Il sistema biometrico non rileva il volto in modo corretto.

C’è anche un modo per addestrare il Face ID a riconoscere la mascherina, ma con il passare del tempo questo riconoscimento viene perso, perché l’algoritmo corregge la rilevazione. Quindi come fare?

Si dice che Apple stia lavorando all’integrazione del Touch ID sotto lo schermo, da usare insieme al Face ID. In merito abbiamo alcuni brevetti ma niente di concreto. Ciò che possiamo definire concreto è nella beta 1 di iOS 14.5 consegnata ieri agli sviluppatori.

Apple ha integrato un sistema per favorire chi indossa la mascherina e ha un iPhone munito di Face ID. In pratica si utilizza l’Apple Watch per confermare la presenza fisica del proprietario e sbloccare l’iPhone.

Si riprende la stessa funzione che Apple integrò in macOS 10.12: lo sblocco del sistema operativo mediante l’Apple Watch. Lo smartwatch di Apple, se ha una password di accesso, consente in questo caso di sbloccare l’iPhone.

Per attivare questa funzione bisogna avere iOS 14.5 e watchOS 7.4. Entrambe le versioni sono al momento solo per gli sviluppatori. Nell’iPhone si attiva andando in Impostazioni > Face ID e codice > Unlock with Apple Watch. Basta attivare la spunta e il gioco è fatto.

L'opzione dello sblocco dell'iPhone con Apple Watch
L’opzione dello sblocco dell’iPhone con Apple Watch

Se non si indossa la mascherina il Face ID funziona come sempre. Se la si indossa, invece, l’Apple Watch sbloccherà l’iPhone dandoci di ritorno un feedback tattile sul polso. Non bisogna fare doppio clic laterale o dare conferme. Lo sblocco avviene all’istante.

Ho provato questa funzione ed è veramente molto comoda e funziona anche bene. Sarà un sollievo quando si indossa la mascherina e non si vuole impazzire nel mettere il codice. Sull’Apple Watch appare anche una notifica con l’integrazione di un pulsante. Se premuto ci consente di bloccare l’iPhone all’istante. Se lo facciamo, per sbloccarlo bisognerà inserire il codice.

Una funzione utile per evitare che qualcuno tenti di sbloccarci l’iPhone e noi siamo nelle vicinanze del dispositivo. Se non siamo stati noi a chiedere lo sblocco possiamo bloccarlo in pochi istanti. Una soluzione molto utile che sono certo apprezzerete.

Leave a comment

Cosa ne pensi?