Ron Okamoto
Ron Okamoto

Ron Okamoto fu assunto in Apple nel 2001, pochi anni dopo il ritorno di Steve Jobs nella società. Dopo aver lavorato come vice presidente del prodotto e del marketing del settore grafico di Adobe, Okamoto fu assunto dallo stesso Jobs per diventare vice presidente delle relazioni con gli sviluppatori.

Dopo 20 anni in Apple ha deciso di andare in pensione. Il suo posto sarà coperto da Susan Prescott, direttore esecutivo del marketing di Apple. Se ricordate avevamo visto Susan sul palco della WWDC 2015, quando presentò l’app News.

Okamoto aveva aiutato nel realizzare il sistema di approvazione delle app per l’App Store, oltre alla distribuzione degli strumenti di sviluppo, la realizzazione dei modelli di business e il forum per sviluppatori. Inoltre aveva aiutato nel realizzare le WWDC e gestire le comunicazioni con gli sviluppatori.

Non sappiamo se la sua uscita sia dovuta alla volontà di un cambio di marcia nell’App Store, dovuto dalle recenti pressioni delle varie autorità antitrust, oppure se semplicemente Okamoto ha deciso di non lavorare più per godersi la vita.

L’ex vice presidente potrebbe ancora essere chiamato a testimoniare nella causa indetta da Epic Games contro Apple.

Leave a comment

Cosa ne pensi?