Twitter Blue
Twitter Blue

Come monetizzare Twitter? Da tempo la società cerca il punto di pareggio. Nel 2020 sono stati fatturati 3,7 miliardi di dollari, di cui 86% generato dalla pubblicità, ma le perdite ammontano a 1,1 miliardi di $. Come fare quindi?

Da un lato la base di utenti che non cresce: 186 milioni contro i 2,5 miliardi di utenti di Facebook, 2 miliardi di TikTok e 1 miliardo di Instagram. Dall’altro un business model non ancora sostenibile.

La soluzione recente sembra essere il piano premium a pagamento, che si chiama Twitter Blue. Il piano parte in Australia e Canada in forma sperimentale. Poi se avrà successo si espanderà altrove.

Per l’equivalente di 2,99 al mese si riceveranno delle funzioni esclusive nell’app ufficiale di Twitter. Nello specifico:

  • Bookmark: salvare tweet e contenuti in categorie personalizzabili.
  • Undo: ogni volta che si carica un tweet parte un contatore di 30 secondi. In questo tempo possiamo cambiare idea e cancellare l’invio.
  • Reader Mode: i link aprono una schermata di lettura semplificata. Un po’ come quella offerta da Safari per le pagine.
  • Icona: si può personalizzare il colore dell’icona in base ad alcune scelte.

E nient’altro. Sono funzioni piuttosto scarne considerando il prezzo. I bookmark sono comodi per chi usa i tweet per lavoro e conservare i contenuti trovati sulla piattaforma. La funzione undo è una killer feature ma non è la modifica di un tweet. 30 secondi sono pochi per accorgersi degli errori.

La funzione reader è presente di basi in Safari, ma anche in app di terzi come Tweetbot. La possibilità di cambiare colore dell’icona è opinabile. Non è fondamentale.

Quindi personalmente non lo attiverei con la proposta attuale, anche perché personalmente non uso l’app ufficiale di Twitter ma Tweetbot da diversi anni. Credo che la strada intrapresa della società abbia un senso, ma non con l’offerta a cui hanno pensato e il risultato non sarà positivo. Cosa diversa sarebbe avvenuta aggiungendo:

  • Corsia preferenziale per la verifica della spunta blu
  • Possibilità di modificare un tweet entro 5 minuti dalla pubblicazione
  • Eliminazione delle pubblicità
  • Possibilità di avere in forma permanente la visualizzazione dei tweet per ordine cronologico
  • Un filtro mute potenziato

E voi quali funzioni vorreste per essere convinti a pagare l’abbonamento mensile?

Leave a comment

Cosa ne pensi?