Apple One

Apple One è il piano di abbonamento una tantum ai servizi di Apple. Nel senso che si paga una quota mensile e si riceve più servizi contemporaneamente, risparmiando rispetto all’acquisto singolo.

Attualmente in Italia abbiamo due piani:

  • Apple One Individuale: 14,95 € al mese per Apple Music, Apple TV+, Apple Arcade e 50 GB aggiuntivi di iCloud+.
  • Apple One Famiglia: 19,95 € al mese per condividere fino a 6 membri della propria famiglia quello che offre il piano individuale, ma iCloud+ passa a 200 GB.

Visto che il 3 novembre arriverà Fitness+ in Italia, il servizio di workout on-demand, Apple ha pensato di portare il piano Apple One Premier anche da noi. Questi, per 28,95 € al mese offre per tutta la famiglia il contenuto di Apple One Famiglia con l’aggiunta di Fitness+ e 2 TB di spazio su iCloud+.

Attenzione, però, negli USA allo stesso prezzo è incluso anche Apple News+. Quindi facciamo un attimo un recap.

Da utente mi sarei aspettato Fitness+ incluso nel piano Apple One Famiglia visto che i workout non sono stati doppiati e sono tutti in inglese. In pratica la società offrirà un’esperienza utente scadente a chi non conosce l’inglese, obbligando a fare gli esercizi puntando gli occhi sui sottotitoli in italiano.

Invece Apple ha pensato di adottare una strategia “alla Apple”. Piuttosto che offrire qualcosa di gratuito, ha preferito farsi pagare un servizio che non esiste in Italia, cioè Apple News+. Quindi noi italiani dobbiamo pagare facendo finta di leggere le riviste digitali.

L’altra soluzione è sottoscrivere un piano Apple One Famiglia e aggiungere i 9,99 € al mese per ciascun membro per Fitness+. Quindi se ci sono almeno 2 membri della famiglia che usano il servizio fitness sottotitolato conviene di più il piano Premier, considerando anche l’aggiunta di 2 TB di spazio iCloud+.

Se non vi interessa Fitness+, invece, conviene rimanere al piano Individuale o Famiglia. Il servizio e il nuovo piano Premier saranno disponibili dal 3 novembre in Italia.

Leave a comment

Cosa ne pensi?