macOS Ventura
macOS Ventura

Se per iOS 16 e watchOS 9 abbiamo dovuto attendere appena il 12 settembre, per gli altri sistemi operativi come macOS Ventura per Mac e iPadOS 16.1 per iPad l’attesa termina oggi.

La società di Cupertino si è presa qualche giorno in più per risolvere alcuni bug dei due sistemi. Tra questi molti per iPadOS 16 per Stage Manager, la gestione delle finestre con gli iPad Pro. Soluzione che secondo me non è tutt’oggi risolta.

Sta di fatto che ora è tutto scaricabile. Quindi ecco cosa è stato reso disponibile.

macOS Ventura

Si tratta di macOS 13. Il nuovo sistema operativo per Mac contiene una serie di novità. Tra queste alcune destinate a chi ha un Mac con processore Apple Silicon, come gli M1 o M2.

  • Stage Manager: è la trasposizione della gestione a finestre presente negli iPad. Nulla di fondamentale considerando che di base i Mac hanno una gestione delle finestre migliore di quella offerta di Stage Manager.
  • La funzione Continuity per la webcam in modo da usare l’iPhone come fotocamera del Mac durante le videochiamate. Vi servirà uno stand apposito per questo.
  • Mail con le funzioni “Invia dopo”, “Ricordamelo dopo” e “Annullare l’invio di una email”.
  • Il supporto alle password in Passkey.
  • Safari con lo sharing dei tab.
  • Metal 3 per le app di grafica.
  • Il nuovo Impostazioni di sistema che prende il posto di Preferenze di sistema.

MacOS Ventura è compatibile con questi Mac:

  • iMac dal 2017 in su
  • iMac Pro dal 2017 in su
  • MacBook Air dal 2018 in su
  • MacBook Pro dal 2017 in su
  • Mac Pro dal 2019 in su
  • Mac Studio 2022
  • Mac mini dal 2018 in su
  • MacBook dal 2017 in su

Trovate l’aggiornamento nell’apposita sezione del vostro Mac.

iPadOS 16.1

Come scaricare macOS Ventura
iPadOS 16

Gli utenti iPad, a differenza degli altri anni, hanno dovuto attendere un po’ di più rispetto agli utenti iPhone. Il sistema iPadOS 16.1 è disponibile solo da adesso.

Tra le novità di questo aggiornamento:

  • Stage Manager: la gestione a finestre negli iPad Pro dal 2018 in poi e iPad Air 5° generazione. Personalmente credo che questa funzione non sia ancora perfetta.
  • Un’app Meteo dedicata per gli iPad.
  • La nuova app Casa.
  • La funzione Handoff per FaceTime per passare in tempo reale una chiamata dal Mac all’iPad.

E altre migliorie in Mail, Note, Safari e Siri. Alcune funzioni, come la lavagna condivisa Freeform, è stata rinviata in futuro.

iPadOS 16.1 è compatibile con questi modelli:

  • iPad di 5° generazione e seguenti
  • iPad mini di 5° generazione e seguenti
  • iPad Air di 3° generazione e seguenti
  • Tutti gli iPad Pro

Trovate l’aggiornamento nell’apposita sezione di Impostazioni > Generali.

iOS 16.1 e watchOS 9.1

Contestualmente ai due grandi aggiornamenti per Mac e iPad, trovate anche un aggiornamento per iPhone e Apple Watch.

Tra l’altro che vi segnalo che l’aggiornamento per iPhone attiva la condivisione della libreria di Foto, funzione che non era stata integrata a settembre in iOS 16.

Questa permette di condividere la propria libreria di immagini, con le persone che vogliamo, come i familiari. Quando scatteremo una foto e in questa ci sarà una persona indicata nella condivisione, scambieremo quell’immagine automaticamente con il destinatario. Stessa cosa capiterà se l’altra persona scatterà una foto e ci sarà una persona presente nel filtro di condivisione.

Inoltre ricordatevi che oggi ci saranno anche tante app da aggiornare. App che integreranno il supporto ai recenti sistemi operativi.

Leave a comment

Cosa ne pensi?