Apple avrebbe assunto Sterling Crispin, un pittore di realtà virtuale

Quando Sterling Crispin spiega che lavoro fa forse dichiara di essere un pittore. Sterling, però, non si arma di tela, pittura e pennelli. L’uomo indossa un casco per la realtà virtuale e inizia a dipingere nel suo studio virtuale. Lo si potrebbe definire un cyber pittore.

Apple lo avrebbe assunto per il team dedicato alla realtà virtuale. La società sta lavorando ad un casco preposto ormai da tempo. Il team di riferimento sta lavorando a varie applicazioni della tecnologia e, a quanto pare, Sterling Crispin aiuterà nel settore creativo.

Oltre ad aver lavorato come consulente per varie aziende del settore, Sterling ha creato l’app Cyber Paint attualmente disponibile per Oculus Go, Daydream, Gear VR e Vive Focus.

La società è anche entrata nel WebVR Community Group e ha brevettato vari sistemi, tra cui l’utilizzo del casco per la realtà virtuale in auto. La società vuole proporre una piattaforma di intrattenimento da usare nelle auto a guida autonoma.

Cosa ne pensi?