Nella giornata di ieri Apple ha ufficializzato la data del suo prossimo evento. Si tratta di un appuntamento molto importante, perché dovrebbe riguardare gli iPhone 13. Lo smartphone resta un prodotto molto importante per le finanze della società. Sorregge oltre il 50% del fatturato, per un giro d’affari di 138 miliardi di $ annui.

Lo scorso anno, però, la società utilizzò l’evento di settembre per mostrare gli iPad e gli Apple Watch, quindi in realtà non sappiamo esattamente cosa sarà presentato. Forse qualche indizio potrebbe arrivare dalla grafica dell’invito dell’evento.

Di solito la società nasconde indizi sulle novità sta stanno per arrivare. Il problema è trovarli. Il primo indizio potrebbe arrivare dalle montagne di sfondo. Fanno parte della costa di Monterey? In fondo si vede dell’acqua, anche se le montagne in questione non sembrano molto frastagliate. Se così fosse potrebbe indicare macOS 12 Monterey e quindi essere connesso al lancio dei MacBook Pro da 16” attesi quest’anno.

Inoltre il logo luminoso di Apple potrebbe indicare proprio il logo presente dietro i MacBook. Un tempo quel logo era luminoso. La società intende illuminarlo di nuovo?

Si nota anche una differenza di colore tra l’interno e l’esterno del logo. L’interno è un po’ più verso il bronzo. Questo potrebbe essere connesso a un’indiscrezione di qualche settimana fa, che dava come colore dell’iPhone di quest’anno proprio il color bronzo.

Se invece si osserva l’animazione connessa all’evento, che si ottiene facendo tap sul logo dell’evento da un iPhone nella pagina di Apple, si vede apparire il logo di Apple con la realtà aumentata.

Una volta avvicinato al logo ed entrato in esso si nota il paesaggio delle montagne, ma di notte. Nella scena la data del 14 settembre, giorno dell’evento. Questo potrebbe indicare diverse cose come l’estensione del sensore LiDAR a tutti i modelli di iPhone (oggi solo per i modelli Pro) e quindi una realtà aumentata migliorata per tutti.

Il paesaggio di notte potrebbe indicare dei miglioramenti dello scatto delle foto al buio oppure dei miglioramenti delle registrazioni al buio. In effetti è circolata più volte l’indiscrezione relativa a un aumento della grandezza del comporto fotografico per ottenere foto migliori.

Inoltre c’è il fattore slogan: “California Streaming”. Sappiamo che Apple ha sede in California, quindi potrebbe indicare banalmente che l’evento è stato organizzato dalla sede di Apple. Ma questo lo sappiamo già, perché rimarcarlo nello slogan?

Per alcuni il segreto è nel testo della canzone che avrebbe ispirato lo slogan: “California Dreaming” dei The Mamas & The Papa’s. Canzone del 1966. Il testo dice:

All the leaves are brown, And the sky is grey, I’ve been for a walk, On a winter’s day.

Parole che farebbero riferimento all’inverno, periodo in cui dovrebbero iniziare le vendite dei nuovi prodotti.

Come vedete sono molte le interpretazioni che è possibile fare con l’invitation di Apple. E voi? Avete notato qualche indizio?

Leave a comment

Cosa ne pensi?